Crea sito

Primo sabato di giugno

Caldo afoso. Musica lounge in lontananza. Rose ovunque. Il piccolo orto che cresce con i suoi tempi. Fili d’erba inondati di sole. Fiori di malva. Profumi fruttati. Fruscio di foglie nella brezza leggera. Final Masquerade dei Linkin Park che suona nella testa. Sottile tagliente tristezza di sottofondo, ma sono tornati i pantaloni rossi!

Primo sabato di giugno © leeliah99.altervista.org

3 commenti

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento.

Scrivi il tuo commento qui
Scrivi il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Ally Leeliah

Trieste, IT

Scrivo della mia città, dei libri che leggo, dei film il cui finale mi delude, di blog e di piante, del mio parco preferito dove vado a passeggiare e fotografare o schiarirmi le idee, delle mie tribolazioni.
Benvenuti!

ALTRI POST

L’autunno, la mia stagione preferita (o quasi)

Ottobre, al suo arrivo, mi aveva messo un po' d'apprensione: non sarà che dalla torrida ed insopportabile estate si passerà direttamente al gelido e...

Il super potere della semplicità: passeggiate d’autunno

Pare che l'autunno, dopo essersi fatto tanto desiderare, sia già pronto a lasciarci. Secondo il meteo, giovedì sarà la giornata incriminata: esprimo tutto il mio...

Preludio d’autunno tra ville, castelli, foglie rosse e cigni reali

L'autunno, quando torna, è un anno che lo si aspetta: chi con malinconia perché segna la fine dell'estate, chi con sollievo... perché segna la fine...