Crea sito

L’autunno è scappato via

Altri post

L’ho rincorso questo autunno, cantando a squarciagola foglie rosse per meeeee, ma la bora e i giorni di pioggia incessante hanno avuto la meglio, sigh.
L’ho rincorso nei giardini delle villette nel mio quartiere, nelle piazze, nel Boschetto del Ferdinandeo, sulla Napoleonica, nel Giardino Pubblico e nei parchi.
L’ho rincorso persino con una toccata e fuga nei pressi della casetta nel bosco, quella dove ho abitato per qualche anno e di cui rimpiango soltanto la vista dal cancello d’ingresso (la potete vedere nel video che trovate in fondo al post nella parte dedicata a Via Cantù / Via Romagna, e capirete perché mi manca).

Giardino Pubblico di Trieste © leeliah99.altervista.org
Giardino Pubblico

Giardino Pubblico di Trieste © leeliah99.altervista.org
Giardino Pubblico

Giardino Pubblico di Trieste © leeliah99.altervista.org
Giardino Pubblico

Strada Napoleonica a Trieste © leeliah99.altervista.org
Strada Napoleonica

Strada Napoleonica a Trieste © leeliah99.altervista.org
Strada Napoleonica

Strada Napoleonica a Trieste © leeliah99.altervista.org
Strada Napoleonica

Strada Napoleonica a Trieste © leeliah99.altervista.org
Strada Napoleonica

Parco di San Giovanni a Trieste © leeliah99.altervista.org
Parco di San Giovanni

Parco di San Giovanni a Trieste © leeliah99.altervista.org
Parco di San Giovanni

È stato come entrare in un tunnel temporale: dal caldo di ottobre alla fila di panettoni nei supermercati. L’ultima passeggiata in riva al mare con la giacca sfilata sul braccio e il giorno dopo termosifoni accesi a palla in casa per non gelare, scoprendo poi che stan già allestendo le basi per gli abeti in piazza e le lucine per le strade del centro.

A dicembre ho smesso di rincorrere l’autunno e mi son adattata al clima già natalizio, spostando pupazzini e lucette in giro per casa (per immortalarli al meglio nel prossimo video), nonché inviando messaggi finto-subliminali su quanto adori i cioccolatini Lindt: ha funzionato perché ora ne ho tre ciotole piene, di gusti di cui non sospettavo minimamente l’esistenza e che ovviamente si sono rivelati sublimi. Mi tengo per ultimo l’unico esemplare al gusto mango sul quale ho altissime aspettative, intanto i miei preferiti non sono più i rossi classici dopo aver assaggiato quelli verdi alla crema di pistacchio. Con moderazione, Ally, sennò poi TI PENTI!!!

4 commenti

  1. Ma che bei colori in queste foto che sanno ancora di autunno !

    Da noi c’è un clima completamente pazzo, per cui passo dal togliere il ghiaccio sul parabrezza della macchina al cucinare con tutte le finestre aperte.

    Ovviamente non è che il caldino fuori stagione mi dispiaccia ma cosa me ne faccio di tutti i miei maglioni di lana ?!

    Mi piacciono moltissimo i tuoi video e anche se alcuni sono un po’ lunghi per i miei ritmi, li spezzo in due puntate come le serie tv.

    Un abbraccio grande grande

    • È stato quanto mai fugace l’autunno quest’anno a Trieste perché la bora si è messa proprio d’impegno a “sventolare” gli alberi e a spogliarli delle loro meravigliose foglie rosse e dorate. Sgrunt!
      Questo pomeriggio c’erano 17°… assurdo. Comunque la sera sul divano una copertina non me la leva nessuno! 😉
      So che sono un po’ prolissa nei video, la tua mi sembra un’ottima idea, potrei dividerli direttamente io in puntate, che dici?
      Grazie del passaggio e ci sentiamo presto!

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento (mi spiace per il fastidio del reCAPTCHA, ma non si può togliere).

Scrivi il tuo commento qui
Scrivi il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Ally Leeliah

Scrivo della mia città, dei libri che leggo, dei film il cui finale mi delude, di blog e di piante, del mio parco preferito dove vado a passeggiare e fotografare o schiarirmi le idee, delle mie tribolazioni. Benvenuti!

Potrebbero interessartiNUOVI POST
altre storie da leggere

Pronti per il famigerato 2020?

Ultimo giorno dell'anno, ultima alba, ultimo tramonto. Il 2019, rispetto al suo predecessore, è stato ben più magnanimo: ad esempio, non mi sono fratturata nulla,...

Vuoi leggere altri post?
clicca qui per andare all'archivio