Crea sito

Aria di Natale tra le bancarelle di Trieste

Dopo una prima perlustrazione alla fiera di San Nicolò la scorsa settimana, è arrivato il mercatino di Natale in città, quest’anno con tante bancarelle in più provenienti da varie parti d’Europa (ecco un assaggino in diretta dalla webcam in Piazza della Borsa: guardate che merita, si vede anche la gente che pattina e ogni tanto ruzzola). wink
Il profumo di frittelle e caldarroste era talmente intenso da accompagnarti fin sull’uscio una volta rientrati a casa, mentre il vociare chiassoso dei triestini e dei turisti si perdeva confondendosi nella nebbia che aumentava di densità man mano che la sera scendeva e le temperature diminuivano. Sarà stata la pista di pattinaggio sul ghiaccio o il tetto bianco delle bancarelle ad evocarla, ma io ho desiderato senza sosta che scendesse qualche fiocchetto di neve a rendere l’atmosfera ancora più natalizia.

Mercatino di Natale a Trieste © leeliah99.altervista.org
Si accendono le prime luci al tramonto sulle bancarelle in Piazza della Borsa

Mercatino di Natale a Trieste © leeliah99.altervista.org
Il mercatino si estende intorno al canale di Ponterosso

Mercatino di Natale a Trieste © leeliah99.altervista.org
Tripudio di oggettini e pupazzetti natalizi

Mercatino di Natale a Trieste © leeliah99.altervista.org
Cappellini caldi

Mercatino di Natale a Trieste © leeliah99.altervista.org
Tutto in legno e solo legno

Mercatino di Natale a Trieste © leeliah99.altervista.org
Ancora pupazzini e ninnoli a volontà

Mercatino di Natale a Trieste © leeliah99.altervista.org
I miei preferiti: i Babbetti allucinati in processione lol

Mercatino di Natale a Trieste © leeliah99.altervista.org
Robine carine e coccolose

Mercatino di Natale a Trieste © leeliah99.altervista.org
Albero di Natale alternativo e difficile da fotografare in una giornata grigia
(grazie a boisderose per la foto)

Mi sono ripromessa quest’anno di avventurarmi fino ai confini di Trieste, nella Baia di Sistiana, per il mercatino sul lungomare, e ho tempo fino alla vigilia per mantener fede alla promessa; d’altra parte come resistere a quanto scritto sul sito ufficiale?

Nel paradiso più rinomato della Baia di Sistiana, lungo la costa adriatica, il Mercatino di Natale di Portopiccolo-Sistiana sarà tutto da scoprire nella sua suggestiva architettura.
Un’atmosfera di magia avvolgerà il borgo, che fa dell’ospitalità la sua principale virtù, offrendo 365 giorni all’anno emozioni, relax, cultura e divertimento.
Il Mercatino di Natale 2015 a Portopiccolo-Sistiana vi invita a scoprire angoli differenti, dove pulsa un cuore classico, romantico e tradizionale e dove l’acqua del mare si fonderà ai canti di Natale.

Considerato che non metto piede a Sistiana da tempo immemore, sarà un’avventura (soprattutto perché sono in grado di perdermi anche su percorsi molto più circoscritti, lo sappiamo!). rolleyes

Piazza della Borsa addobbata a Trieste © leeliah99.altervista.org
Il maestoso Palazzo della Borsa Vecchia

L'albero di Natale in Piazza Unità a Trieste © leeliah99.altervista.org
L’albero di Natale svetta in Piazza Unità tutto illuminato di blu (perché blu non lo so)

Ho anche altre missioni minori da compiere: assistere allo spettacolo di luci e suoni sul palazzo del municipio in Piazza Unità d’Italia, riuscire ad immortalare decentemente l’albero di Natale sferico super moderno in Piazza Sant’Antonio, saltellare per casa con la mia nuova tenuta natalizia (che se trovo il coraggio condividerò pubblicamente, ma non è detto), fotografare lucine e babbetti, dolcetti e biscottini, rose tardive e bacche di agrifoglio rossissime (prossimamente qui sul blog).

Voi come aspettate il 25? Atterriti, impazienti, affamati, di corsa, oddio ma siamo già a dicembre, indifferenti, infreddoliti, in attesa delle vacanze?

9 commenti

    • Benvenuta, Roberta. Non faccio fatica a credere che si possa avere nostalgia della nostra bellissima città, è davvero speciale. Un saluto affettuoso… ovunque tu sia nel mondo. smile

    • Alcune bancarelle hanno delle cose davvero carine, altre… meno, diciamo. Son curiosa di vedere quello a Sistiana.

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento.

Scrivi il tuo commento qui
Scrivi il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Ally Leeliah

Trieste, IT

Scrivo della mia città, dei libri che leggo, dei film il cui finale mi delude, di blog, del mio parco preferito dove vado a passeggiare e fotografare o schiarirmi le idee, del mio lavoro in biblioteca, delle mie tribolazioni.
Benvenuti!

A Duino c’è un castello

Non mi era mai capitato di aspettare tanto prima di scrivere un post, d'altra...

Sul colle di San Giusto

Con la schiena appoggiata ad un muro risalente al 1300, aspetto l'autobus numero 24...

Alla scoperta del Castello di Muggia

L'idea di poter entrare, anche in punta di piedi, all'interno di un castello, un...