Crea sito
Home | Archivio | Trieste | Dicembre, andiamo: è tempo di mercatini
Trieste

Dicembre, andiamo: è tempo di mercatini

Trieste: fiera di San Nicolò © leeliah99.altervista.org

Dopo il mercatino di Natale Francese, ecco arrivare come promesso la fiera di San Nicolò: più di cento espositori tra cibo, artigianato, oggettistica, cappellini a forma di minions ed ombrelli anti-bora dell’ormai onnipresente Peppa Pig.
Complice il clima piuttosto mite e la voglia di farsi “una vasca” in viale dopo un pomeriggio di duro lavoro, l’unico rimpianto è stato di non poter addentare quelle focaccine fumanti ripiene e trasudanti formaggio che mi tentavano dalle bancarelle.

Oggi era l’ultima giornata, ma da domani si continua con i mercatini natalizi e assieme a loro prosegue la voglia di fotografare e di farsi coinvolgere dall’atmosfera.

Cosa è successo prima:
The Hobbit The Desolation of Smaug: Bilbo

Legolas, ancora tu!

Cosa è successo dopo:
Trieste: Parco di San Giovanni a dicembre © leeliah99.altervista.org

Se son rose... (cinorrodi dal roseto)

3 commenti

  • Bellissimi i cappellini dei minions! Ci sei andata ieri sera? Io ci sono stata verso l’ora di pranzo e non sai quanto le piadine mi tentavano…
    La Fiera di San Nicolò ha un suo perché, almeno una “vasca” per il Viale bisogna farla: tutto richiama i tempi passati, a quando si era bimbetti spensierati. Tradizione voleva che prendessi sempre un palloncino e un bicchiere con inciso il mio nome ;-)

    • Carini, vero? Peccato che non ce n’erano di un po’ più grandi, sennò quasi quasi… .
      Ci sono andata venerdì direttamente dopo il lavoro: sono scesa al fontanone, mi son fatta tutto il viale a piedi fino al Rossetti e poi a casa (dopo aver allegramente scoperto che -essendo venerdì- avevano indetto uno sciopero degli autobus dalle 18 alle 22).

Clicca qui per commentare

Tu che ne pensi?